energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Matricolandosi: aperte le immatricolazioni all’Università di Pisa STAMP - Università

Pisa – Da mercoledì 27 luglio 2016 è aperto al Polo Fibonacci, in via Buonarroti 4, “Matricolandosi”, il centro per le immatricolazioni che, insieme allo sportello “Welcome International Students!” (WIS!), accoglie ogni anno gli studenti italiani e internazionali che scelgono di iscriversi all’Università di Pisa. Oltre al centro servizi che fa ormai parte della tradizione dell’Ateneo, è attivo anche il portale web Matricolandosi, pensato per essere fruito anche sui dispositivi mobili.E anche quest’anno sarà disponibile un’applicazione che, con il semplice inserimento del voto di maturità e dell’ISEE, sarà in grado di calcolare in tempo reale l’importo delle tasse da pagare.

Alla giornata di apertura del Centro Matricolandosi era presente Rosalba Tognetti, prorettore per gli Studenti, che oltre a salutare le nuove matricole, ha annunciato il potenziamento del “Tutor alla pari”, il servizio sperimentato con successo lo scorso anno in alcuni dipartimenti, nato appositamente per contrastare il fenomeno dei cosiddetti “studenti inattivi”. «Dopo l’esperienza nei dipartimenti di Matematica, Chimica, Economia e Civiltà e forme del sapere, da settembre il servizio sarà attivo anche a Giurisprudenza, Scienze politiche, nei tre dipartimenti di Ingegneria, Agraria, Scienze Biologiche, Fisica, Filologia e linguistica e Informatica, con l’idea di coprire tutti i dipartimenti entro il 2017 – ha dichiarato la professoressa Tognetti – Una “task force” di ragazzi formati ad hoc sarà a disposizione degli studenti rimasti indietro con gli esami per cercare di aiutarli a riprendere il normale ritmo degli studi. Anche le nuove matricole, qualora trovassero difficoltà nel loro percorso accademico, avranno l’opportunità di usufruire di questo prezioso supporto che va ad affiancare i numerosi già esistenti”.

Nato nel 2004, “Matricolandosi” è sempre molto apprezzato dai nuovi allievi sia perché presenta in forma semplice e omogenea tutte le informazioni sui corsi di studio, sia perché guida passo dopo passo i ragazzi nelle procedure di immatricolazione, fino alla consegna in tempo reale del libretto universitario e della Cartapiù, la carta di riconoscimento che l’Università di Pisa ha creato per i suoi studenti in collaborazione con la Banca di Pisa e Fornacette. Cartapiù è una card multiservizi che può essere usata per l’accesso ai servizi universitari come la mensa e il prestito bibliotecario, e, se attivata, come carta conto dotata di IBAN e quindi utilizzabile come un qualsiasi conto corrente.

Il Centro “Matricolandosi” è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 fino al 14 ottobre 2016. Dall’8 al 19 agosto 2016 resterà chiuso per la pausa estiva. Gli stessi orari valgono anche per il WIS! che, oltre ad accogliere gli studenti internazionali, costituisce un punto di accoglienza unico per tutti gli studenti stranieri coinvolti in programmi di mobilità, a cui si può accedere tramite appuntamento all’interno dell’orario di apertura.

 

Come immatricolarsi

Per le immatricolazioni ai corsi di laurea di primo livello e ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico, i termini decorrono dal 27 luglio al 30 settembre 2016. Dopo il 30 settembre e fino al 2 gennaio 2017, sarà sempre possibile perfezionare l’immatricolazione con il pagamento di un’indennità di mora crescente, mentre non sarà più possibile immatricolarsi dopo il 2 gennaio 2017. La registrazione e la scelta del corso deve avvenire via web seguendo le indicazioni riportate sul sito Matricolandosi.

Per completare l’immatricolazione è necessario consegnare al Centro “Matricolandosi”, o in una sede decentrata della segreteria studenti, i seguenti documenti: un formulario sottoscritto dallo studente, una fotocopia di un documento d’identità valido e la ricevuta del pagamento della prima rata delle tasse universitarie di 423 euro, oppure la ricevuta di richiesta di borsa di studio DSU nel caso in cui sia stata inoltrata apposita domanda on line che scade il 15 settembre 2016.

Tutte le informazioni per accedere ai benefici DSU (borsa di studio, alloggi, borsa servizi, mensa) sono disponibili sul sito web e presso lo sportello dell’Azienda regionale per il Diritto allo studio universitario di Pisa in Lungarno Pacinotti 32.

Dal 19 settembre e fino al 2 gennaio 2017, coloro che hanno completato l’immatricolazione, dopo aver ottenuto gratuitamente l’ISEE per il diritto allo studio presso un CAF, potranno presentare con un semplice click la domanda di riduzione tasse, accedendo all’area riservata del portale studenti. Dopo il 02/01/2017 sarà possibile solo con l’addebito di una indennità di mora. Dopo il 15/05/2017 non sarà più possibile presentare domanda di riduzione tasse.

 

Novità offerta didattica

Per l’a.a. 2016/2017, l’offerta didattica è stata oggetto di una generale revisione ordinamentale dei corsi e ha visto l’introduzione, per coloro che sono già in possesso di una laurea triennale,  di due nuove lauree magistrali: “Neuroscience” e “Materials and Nanotechnology”, entrambe tenute interamente in lingua inglese e attivate in collaborazione con la Scuola Normale. Si tratta di corsi ad alta specializzazione focalizzati su settori oggi in forte espansione.

Informazioni

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »