energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Medici no inceneritore, in 272 firmano per fermarlo Cronaca

Firenze – Inceneritore di Firenze, i medici che hanno sottoscritto l’appello contro la sua costruzione sono 272. 272 medici che ci mettono la faccia e dichiarano che si tratta di “una scelta reputata pericolosa per la salute dei cittadini”.

Il problema è anche che la Piana fiorentina è di per sè già ricca di fonti di inquinamento e criticità ambientali. Ergo, ci si aspetterebbe  che la barra venisse tenuta dritta dalle amministrazioni locali e non,  “verso il miglioramento della qualità dell’aria e verso la riduzione della pressione ambientale”. Il condizionale è d’obbligo, dal momento che, ricordano i medici, “coi nuovi insediamenti in progetto, in primis soprattutto l’inceneritore di Firenze e la nuova pista dell’aeroporto di Peretola, questa non potrà che peggiorare”.

Sulla questione si registra anche l’intervento del sindaco Dario Nardella, che intende rassicurare i cittadini circa la construzione dell’inceneritore a  Sesto, dichiarando da un lato la priorità dell’aspetto  che riguarda l’impatto sanitario, ma dall’altro ricordando a medici e cittadini che “ventisette enti sono stati coinvolti nella procedura di autorizzazione e hanno dato tutti parere favorevole”.
   

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »