energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Memoria: allo Spazio Alfieri documentario sullo scultore Dani Karavan Cinema

Firenze – Spazio Alfieri sul tema della Memoria sceglie la figura del grande scultore israeliano Dani Karavan e la sua opera dalla forte vocazione di stampo pacifista, raccontata nel documentario di Barak Heymann che sarà ospite della serata e presenterà al pubblico High Maintenance. Vita e opere di Dani Karavan, ad accoglierlo Enrico Fink presidente della Comuntà ebraica di Firenze.

Il film del 2020 è al contempo lineare e intricato, emozionante senza concessioni al melodrammatico, doloroso quanto divertente e appassionato nel tratteggiare la figura di uno degli artisti più rappresentativi del Novecento. Dani Karavan ha creato un centinaio di installazioni ambientali. Ma a novant’anni suonati non è ancora soddisfatto. Le sue strutture monumentali si stanno deteriorando. L’età inizia a farsi sentire. Il clima politico nel suo Paese, Israele, lo rende inquieto. E anche il regista che sta girando un documentario su di lui non lo lascia tranquillo. Come se non bastasse, Karavan finisce coinvolto in una controversia politica e artistica sulla sua ultima commissione.

Gli è stato chiesto un monumento dedicato ai “Giusti di Polonia”, ovvero i cittadini polacchi che hanno rischiato la loro stessa vita per salvare quella degli ebrei nel corso del Secondo conflitto mondiale. Ma quanti sono stati questi “Giusti”? E quanti, invece, hanno taciuto?
Nel pomeriggio (ore 17.30) l’incontro a cura di Anpi Firenze dal titolo UN MONDO NUOVO antifascismo, valori, socialità. Progettare insieme il prossimo futuro con Rosy Bindi, Andrea Bigalli, Vannino Chiti, Tomaso Montanari, Gianfranco Pagliarulo e Albertina Soliani, coordinati da Vania Bagni.

Spazio Alfieri – mercoledì 25 gennaioore 17.30 Evento di ANPI Firenze e Spazio Alfieri

UN MONDO NUOVO
Antifascismo, valori, socialità. Progettare insieme il prossimo futuro.

Ingresso libero

ore 21.00 Ospite il regista Barak Haymann
High Maintenance. Vita e opere di Dani Karavan
con Dani Karavan, Noa Karavan, Tamar Karavan, Dina Porad, Lital Smog, Yehuda Bauer, Wim Wenders Genere Documentario durata 66 minuti. Produzione Israele, Polonia 2020

Foto: Dani Karavan

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »