energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Menarini, sequestro preventivo di 1,2 miliardi di euro Breaking news, Cronaca

Firenze – Sequestro preventivo di 1,2 miliardi di euro per i fratelli Lucia e Giovanni Alberto Aleotti, ai vertici della multinazionale farmaceutica Menarini. La disposizione è stata emessa dalla Procura di Firenze, eseguita dai Nas dei Carabinieri. I due furono condannati bel settembre 2016 in primo grado per, a vario titolo, evasione fiscale, riciclaggio e corruzione.La sentenza disponeva anche la confisca della somma.

Ora il tribunale ha ordinato su richiesta dei pm il sequestro finalizzato alla confisca, che scatta alla conferma delle condanne con sentenza definitiva.  “Stiamo analizzando il provvedimento in vista dell’eventuale richiesta di riesame – dicono i I legali degli Aleottim che avevano già annunciato ricorso in appello -Ricordiamo che sono denari scudati utilizzando le leggi dello Stato e su cui sono state pagate tutte le imposte”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »