energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Meningite C, altri due casi: a Firenze e a Prato Cronaca

Firenze- Colpite altre due persone dalla meningite, ceppo C: a Firenze è una studentessa americana di 22 anni, residente nel capoluogo toscano per motivi di studio, ad essere stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Santa Maria Nuova di Firenze, per aver contratto la patologia. A Prato, ricoverato in rianimazione un uomo di settanta anni.

Per quanto riguarda il caso fiorentino, dall’Asl sono arrivate rassicurazioni sullo stato della ragazza, che è sotto terapia e non presenterebbe particolari complicazioni. Inoltre, sempre l’Azienda sanitaria fa sapere che sono già in moto gli uffici per l’indagine epidemiologica, per individuare coloro che si dovranno sottoporre a terapia antibiotica per aver avuto contatti diretti con la studentessa negli ultimi giorni.

Intanto, le condizioni del ragazzo di 23 anni di Bagno a Ripoli ricoverato domenica scorsa sono in via di miglioramento. Con gli ultimi due ricoveri, il numero di casi di meningite in Toscana sono balzati a dieci dall’inizio dell’anno. Due di essi sono risultati mortali.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »