energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato a filiera corta, raddoppia l’appuntamento con i prodotti a chilometri zero Notizie dalla toscana

A partire da settembre il Mercato agricolo a filiera corta passerà da una a due edizioni mensili: ovvero il 1° e il 3° lunedì di ogni mese. La location sarà la stessa ovvero il parcheggio di viale Ariosto tra via Lazzerini e via Corsinovi, di fronte ai giardini della Zambra, che dalle 8 alle 14 ospiterà i banchi dei produttori a chilometri zero, provenienti da aziende e realtà agro-alimentari del territorio. Lo ha deciso l’amministrazione comunale in collaborazione con gli operatori  del  mercato dopo l’enorme successo che l’iniziativa ha riscosso a partire da febbraio 2012 tra i cittadini di Sesto Fiorentino e non solo. “In accordo con gli operatori – ha spiegato l’assessore al commercio Roberto Drovandi- abbiamo deciso di promuove il mercato due volte al mese. Il grande successo della prima edizione dimostra l’attenzione dei cittadini verso prodotti di qualità coltivati secondo i principi dell’agricoltura biologica e i valori della territorialità. Ci auguriamo di poter organizzare, in futuro, il mercato con cadenza settimanale”. Le date della nuova edizione saranno: il 3 e il 17 settembre, 1 e 15 ottobre, 5 e 19 novembre, 3 e 17 dicembre. Ricordiamo che i prodotti commercializzati all’interno del Mercato di filiera corta, il 1° e il 3° lunedì di ogni mese, sono quelli inseriti nell’elenco regionale dei prodotti agro-alimentari tradizionali oltre ai prodotti locali inseriti in sistemi di tutela e valorizzazione (Dop, Igp, Doc, Docg, Igt e marchi collettivi) oppure oggetto di certificazione del processo produttivo (agricoltura biologica, biodinamica ecc.): frutta, verdura, conserve vegetali e artigianato alimentare, carni, pollame, uova, pesce, insaccati e salumi, latte, formaggio, prodotti caseari, miele e derivati, erbe officinali, aromatiche, piante e fiori.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »