energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, Camillucci-Sangio, amore ritrovato Sport

Firenze – Camillucci e la Sangio. Amore ritrovato. Corsi e ricorsi. Arrivi e ritorni. Cristiano Camillucci non sfugge alla regola, in procinto di riabbracciare l’azzurro della Sangiovannese, nel Girone E di Quarta Serie, dopo una decina di anni. Mancando da San Giovanni Valdarno dai fasti della C1 del 2007-2008 con 17 visti. Il giocatore ternano, a 34 anni, si rimette in gioco. Mancando al tesseramento al Marzocco, davvero poco. Necessitando il trainer valdarnese Gennaro Ruotolo di un mediano di ferro come l’umbro, che ha militato anche, nella lunga carriera, in B. Ad Ancona ed Empoli. Sbirciando di nuovo, troviamo nel curriculum, fra l’altro, Prima Divisione ad Alessandria e Sorrento, Seconda a Cuneo dal gennaio dello scorso anno. Prima del rientro ad Ancona. Ora la storia pare proprio ripetersi. Da svincolato. Dopo gli ultimi affari fra empolesi e piemontesi. Per terminare coi dorici. In tutto, 320 gare e 10 marcature. Dall’inizio nelle giovanili ternane, per approdare al Cesi in D ed alla Sansovino in C2, passando anche per Sorrento. Calciatore duttile che sarà senz’altro la ciliegina per il sodalizio in riva all’Arno, che sta disputando un ottimo torneo. E vuol continuare. Per quanto possibile. Per la gioia del presidente Lorenzo Grazi E dell’ambiente sportivo. Se ci sarà l’ufficialità, attesa di ora in ora.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »