energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D: clamoroso a Grosseto, fuori più di mezza squadra. Sport

Firenze – Ha veramente del clamoroso il mercato in uscita del Grosseto. Il sodalizio di casa nostra che milita nel Girone G di Quarta Serie, ha messo alla porta la bellezza di sette giocatori. Più di metà compagine di Mister Domenico Giacomazzo. In crisi di risultati dopo una fase molto positiva fino a qualche settimana fa. Lasciano il Grifone, due portieri, Bobi Tseleski e Luigi Palmieri di 18 e 19 anni, il difensore Francesco Tosoni di 20 anni e 2 centrocampisti esterni. Uno di destra Gianmarco De Masi e l’altro, della parte opposta, Giacomo Cocciolo, entrambi diciottenni. Che restano sul mercato degli svincolati. Alla chiusura della sessione invernale dilettantistica. Insieme ad altre due importanti pedine nello scacchiere biancorosso maremmano.

E che hanno, invece, contrariamente ai meno fortunati colleghi, subito nuova destinazione. Gli attaccanti Jacopo Pietro Murano, centrale e Vincenzo Platone di fascia destra. Andati a Recanati e Rovigo, ambedue compagini di Quarta Serie. Dei Gironi D ed F. Chi viene e chi va. Detto degli ultimi, stranamente raccolti in un unico team, parliamo, a chiudere, dei primi. Che concernono due clubs del raggruppamento E dell’Umbria. Foligno e Spoleto. Ai Falchetti approda Michele Labate, esterno destro d’attacco proveniente, a 19 anni, da Rapallo. Nel centro del Ternano ecco, di contro, l’esperto Bomber di 33 anni Riccardo Lazzarini. Dall’Abruzzo. Precisamente dal Teramano, in quel di San Nicolò che si fa valere in categoria. Con precedenti, fra l’altro, ad Orvieto. Per questa carrellata di andirivieni per formazioni toscane. E dei comprensori confinanti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »