energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Mercato D: colpaccio Viareggio con Taddeucci. Summit Sangio-Cipriani Sport

Firenze – Il Viareggio mette a segno un colpaccio di mercato, in attesa di ufficializzazione. Col Bomberone Marino Taddeucci, il cannoniere-pasticcere lucchese di 31 anni. Reduce da due stagioni liguri in D a Rapallo con oltre la decina di reti annue. Dopo i fasti della Prima Divisione nel club rossonero della sua città natale e di residenza e l’annata record a Massa in D. Nella tornata 2012-2013 con addirittura 24 reti in 26 gare. In carriera, la bellezza di 90 reti in 220 partite. I bianconeri versiliesi dimostrano, ancor di più, se ce ne fosse stato il bisogno, la volontà di tentar il doppio salto di categoria.

Dopo la recente vittoria dell’Eccellenza, a mani basse. Cercando di ritrovare prestigio e blasone del tempo che fu. Nel carnet del fromboliere ex Calenzano, dove esplose in Quarta Serie, fra l’altro, anche la Triestina, un altro nome di prestigio del calcio nazionale. Non è da meno la Sangiovannese che ufficializza Federico Guidotti, per primi annunciato dalla nostra testata. Il baby genovese, esterno basso sinistro ’97, in prestito dalla Sampdoria, voluto da Mister Gennaro Ruotolo che conosce bene come concittadino e frequentante il mondo blucerchiato, va a completare il mosaico difensivo azzurro.

Nel pomeriggio di venerdi 10 luglio 2015 sarà poi svelato finalmente il destino di Matteo Cipriani. L’entourage del Marzocco incontrerà il giocatore, contrattualizzato dalla Sestese, club di Eccellenza in un noto hotel, all’uscita del casello Firenze Sud dell’A1. Insieme alla dirigenza della società proprietaria per la decisione finale sul prestito del bravo e promettente portiere pratese, ’96, da tempo segnalato ai lettori. Presente, fra l’altro, il preparatore dei portieri del sodalizio del presidente Lorenzo Grazi, Stefano Carboncini che ha lanciato il numero uno in B, nell’era fiorentina.

Con una presenza nel match di Pescara nelle fila del Livorno dove il possibile neo valdarnese ha giocato tutta la gara da titolare, essendo in prestito, da un paio d’anni, al team labronico. Fermato, a questo punto il discorso su Jean Claude Consol che aveva provato al Virgilio Fedini, nella giornata di giovedi 9 scorso. 10, al momento, gli acquisti formalizzati, Nocentini, Bettoni, Santi, Iannone, Vezzi, Gardeschi, Martinelli, Pelagatti, Protei, Guidotti. Se, come sperano gli sportivi Sangio, andrà in porto l’arrivo del prossimo protagonista fra i pali, resta solo il nodo Bomber.

Indagato principe Invernizzi che si vedrà con i responsabili tecnici, giovedi 16 luglio prossimo alle 16 in piazza Palermo. Per un’inaspettata ed, allo stesso tempo, auspicata conferma dell’autore di 14 sigilli nel 2014-2015, dopo i tentennamenti iniziali. Viste anche le difficoltà di arpionare Crocetti, chiesto da mezza serie D. Su tutte, Massese e Colligiana. Completata la rosa, tutti al lavoro da mercoledi 22 prossimo alle 9 nell’impianto cittadino. Poi, tre amichevoli con Fortis Juventus, Sestese ed Arezzo con date, orari e campi da stabilire.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »