energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Mercato D: doppio colpo in attacco per la Sangio con i due Negro Sport

San Giovanni Valdarno – Duplice colpo gobbo della Sangiovannese, club di Quarta Serie, che sta per aggiudicarsi le prestazioni di due ottime pedine nel reparto avanzato. Alle estreme con, guarda caso, due calciatori che hanno lo stesso cognome, Negro. Risultando pura omonomia fra i due prossimi, da indiscrezioni attendibili, alfieri del Marzocco. Uno d’esperienza, Giuseppe, 30 anni, mancino, con esperienza anche in Serie A, a 19, avendo esordito nel massimo campionato italiano in Lecce-Udinese coi colori giallorossi pugliesi della provincia di nascita, venuto alla luce a Scorrano. Anche una Supercoppa Primavera con la stessa compagine. Quindi, fra l’altro, C2 in Pro Vasto, Valenzana, Castelnuovo Garfagnana e tanta D. A Gallipoli, dal dicembre 2014con una trentina di presenze compresa la tornata successiva 2014-2015 ed un paio di segnature. Nel 2015-2016 in Eccellenza Pugliese a Casarano con 5 reti in 28 gare. Per proseguire con Maceratese, nel 2012-2013 con 6 sigilli in 27 incontri, Santegidiese, Todi, Jesina, Sambenedettese. Con, in tutto, 40 centri in 180 partite. L’altro, destro d’attacco, 21 anni nativo di Gallipoli con carriera, finora, tutta nella compagine della sua città, in categoria. Con 10 marcature totali in 60 matches. Esattamente, 7 in 31 contese nel 2015-2016 e 2 in 27, nella precedente 2014-2015. Due anni fa, ha rappresentato la Puglia al Torneo delle Regioni in Friuli Venezia Giulia con ottime prestazioni. Sia individuali che di squadra. Saranno, se tutto filerà liscio, martedi 5 luglio prossimo nella Conferenza Stampa del Virgilio Fedini con orario, al momento, da definire.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »