energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, indiscrezioni: Sangiovannese, Bucaletti verso l’addio Sport

Firenze – Apre il mercato dilettanti, venerdì primo dicembre 2017 e cominciano le prime indiscrezioni. Per quanto riguarda il Girone D di Quarta Serie, l’esterno mancino d’attacco Daniele Bucaletti, a suo parere, da quanto risulta, poco utilizzato dalla Sangiovannese, chiede di esser lasciato libero avendo avuto richieste in Eccellenza Toscana fra le quali quella della Baldaccio vista l’indisponibilità di Nicolò D’Urso.

Marzocco che, in entrata sta, da tempo, seguendo l’ex viterbese Federico Mazzolli, centrocampista centrale sul quale, visti gli ottimi rapporti con Nicola Del Grosso, all’era di Scandicci, c’è un accordo di massima, condizionato però dai lunghi 6 mesi per infortunio al ginocchio con eventuale recupero solo fra oltre un mese ed anche, dalla possibile chiamata a Borgosesia, stesso torneo in Piemonte, da parte del Ds Manganelli, già alla Rignanese dalla quale ha già prelevato la punta Loris Pagnotta.

Per quanto riguarda il gioco, si comincia subito sabato 2 dicembre prossimo alle 14,30 sul prestigioso terreno dell’Alberto Braglia di Modena con l’anteprima Castelvetro-Mezzolara, passando poi alle partite domenicali del 3 a cominciare da Forlì-Colligiana, incontro clou per i valdelsani, ormai in acque grigie in classifica, per cominciare dalle squadre di casa nostra, per un motivo o l’altro, nell’occhio del ciclone. Proseguendo con Rimini-Montevarchi con rossoblù quinti e primi delle toscane a 29, seguiti da almeno 300 sportivi in Romagna.

Sangiovannese sesta a 28 spera di rientrare in Zona Play-Off affrontando i piacentini del Carpaneto, matricola della stagione e novità assoluta per il Virgilio Fedini con azzurri di Agostino Iacobelli che vedranno il rientro di Mugelli, confermando, in linea di principio, l’undici di Ponte a Egola a parte un probabile turno di riposo per qualche pedina vista la disponibilità del capitano dopo la squalifica. Romagna, ostico avversario della Pianese sull’Amiata così come la Sammaurese che ospiterà il Tuttocuoio. Per il resto, capolista Firenzuola a 35 col Trestina, Villabiagio col Lentigione, Sasso con l’Imolese ed, a chiudere, Correggese, fanalino col Sansepolcro non certo in buone acque.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »