energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, Prato, occhi dolci per Lischi, sbirciato all’opera Sport

Firenze – Il mercato di Quarta Serie comincia, pur informalmente, a fibrillare, in vista della stagione 2016-2017. Per le formazioni di casa nostra di Serie D. Ma, in particolare con occhi, al momento, discreti sui gioiellini degli undici con quote. Messisi, in particolare, in luce nella tornata che va alla conclusione. Riscuotendo l’interesse di compagini di categoria superiore. Così, ma solo per fare qualche esempio, su sbirciatine di giovani promesse. Fra le tante anche quella verso Luca Lischi, ’96 della Sangiovannese. Un calciatore cresciuto notevolmente dall’arrivo a San Giovanni Valdarno. Due anni fa, dalla Baldaccio di Anghiari, club dell’Eccellenza Toscana. Attaccante di fascia destra. Con, in tutto, una decina di centri in una quarantina di incontri. Perno del Marzocco nel 2014-2015 con 4 reti in 17 gare e nell’attuale 2015-2016 con 23 visti. Sempre nel Girone E del quarto campionato nazionale italiano. Fra l’altro, da quanto risulta da indiscrezioni attendibili, occhi puntati sul giocatore nativo di Arezzo anche da parte del Prato. Società di Lega Pro, costantemente attenta ai vivai ed ai babies interessanti del circondario. Fino, addirittura, a scomodarne il presidente, in prima persona. In veste eccellente di osservatore. Se così, davvero, fosse. In tale modalità, interpretata dai più, la visitina fatta al Virgilio Fedini. Nella mattinata di sabato 12 marzo 2016 durante la rifinitura degli azzurri di Gennaro Ruotolo, da Paolo Toccafondi. Formalmente, per vedere i suoi 4 pupilli, prestati al sodalizio in riva all’Arno. Convocati normalmente dal trainer ex Sorrento della squadra del presidente del Marzocco, Lorenzo Grazi. I portieri Tommaso Bettoni, ’97 e Gianni Toccafondi, suo figlio, ’96, l’esterno basso destro Davide Martinelli, ’97 e l’esterno alto destro Riccardo Vanni, ’96. Quest’ultimo, già presente nell’impianto di piazza Palermo, anche nella passata tornata

Print Friendly, PDF & Email

Translate »