energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, Sangio: in prova bomber ghanese e avanti ivoriano Sport

Firenze – Due pedine di valore in prova alla Sangiovannese, compagine del Girone D di Quarta Serie. Al Virgilio Fedini di San Giovanni Valdarno, si allenano con la squadra di Ciro Ginestra, calciatori di classe. In primis, il fromboliere ghanese  Quansah Kwame, 34 anni, nativo di Tempa, con militanza, fra l’altra in Cina ed Olanda, in Qingdao Red Lions, Beerschot, Aik Solna. Oltre che in Eredivisie, Ajax ed ultimamente, nell’Heracles Almelo, con una quarantina di centri nelle ultime due annate nella massima serie olandese. Per il possibile azzurro anche una presenza nella Nazionale del suo Paese, 8 anni fa nell’amichevole col Sudafrica. L’altro, l’esterno mancino d’attacco di 25 anni, l’ivoriano Williams Demoya Gnoukouri, con carriera nelle Giovanili del Parma dove abita con papà, mamma, una sorella ed altri due fratelli fra i quali Assane, centrocampista dell’Inter in Serie A. Sui due svincolati, il tecnico del Marzocco, che ha presentato la gara di Rovigo di domenica prossima 2 ottobre 2016 alle 15, come un match difficile affrontato però con grinta e determinazione dalla Sangio, con ancora assente per infortunio Pezzati mentre Nocentini, pronto al recupero, si è riservato il giudizio entro qualche giorno. Il clima dello spogliatoio, secondo l’ex Cobra del calcio italiano, è disteso nonostante la cocente sconfitta col Lentigione. All’abituale conferenza stampa del coatc del club di piazza Palermo, era presente anche il Team Manager Riccardo Ronca insieme all’Addetto Stampa Antonio Bruno, con alcune domande al Mister anche da parte sua. Intanto, per venerdi 30, da indiscrezioni, prevista una comunicazione da parte dei giocatori.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »