energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, Sangio pressing sull’ex Bastia Costantino Sport

San Giovanni Valdarno – La Sangiovannese verso Stefano Costantino, 28 anni, nativo di Castellammare di Stabia. E che, da indiscrezioni, sarebbe sul punto di portare il bravo ed esperto centrocampista centrale a San Giovanni. Fra un paio di mesi, all’apertura delle contrattazioni invernali, essendo al momento impegnato con l’Herculaneum, team dell’Eccellenza Campana di Ercolano dove ha giocato solo alcune partite per una squalifica. Dopo le 2 reti in 17 gare a Bastia Umbra, dal dicembre scorso, in Quarta Serie. In precedenza, vantando in tutto 16 marcature in 175 incontri, fra l’altro, Seconda Divisione a Lamezia Terme. Quindi, nel tempo, D a Sant’Antonio Abate, in Gladiator, Isola Liri, Castiglione, Bitonto, Savoia, Terracina, Pimonte. E soprattutto C2 a Sorrento, una decina d’anni fa, insieme all’attuale tecnico del Marzocco Gennaro Ruotolo. L’ex genoano agli ultimi impegni attivi in campo, con il probabile neo azzurro, ad inizio. Correndoci un ventennio fra i due che potrebber presto tornare, pur con ruoli diversi, a collaborare con la stessa squadra. Quella del presidente Lorenzo Grazi. L’ultima estate, vari terreni solcati, in prova dall’allora svincolato regista, fra i quali quelli di Scafati, Voghera ed, in terra di casa nostra, Foiano della Chiana. Prima di riprender la strada del sud, rientrando in quel club nel quale aveva cominciato. A quanto pare, solo temporaneamente per un vero e proprio globetrotter del calcio italiano. Con tappe in Puglia, Campania, Umbria. Almeno per ora. Fra le varie compagini, in terra umbra, tanto per far qualche nome, seppur per qualche scampolo di match, si è anche trovato a cercar di raddrizzar con Mattia Biso, la barca bastiola. Anche se inutilmente. Alla prova dei fatti

Print Friendly, PDF & Email

Translate »