energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, tris d’assi per la Sangio. Via Frijio Sport

Firenze – Un bel tris d’assi per la SanGiovanniValdarno, con Corrado Colombo, Gianluca Nocentini e Marco Travaglini ma rinuncia ad Andrea Frijio. I tre colpi in canna per gli azzurri di Gennaro Ruotolo, pronti ad esser sparati. Il primo è un Bomber d’eccezione con 80 reti in 270 gare in carriera. Ora, a 36 anni, si rimette in gioco col Marzocco. L’ultima stagione alla Tuttocuoio di Ponte ad Egola, in Lega Pro con 40 marcature in 90 partite. Prima ancora, A in Inter, Sampdoria, Torino, Verona, Brescia, Spezia, Pistoiese. Nativo di Vimercate con una piccola implicazione in un caso di calcioscommesse, in passato che non ha comunque scalfito l’importante curriculum del fromboliere lombardo. Il secondo ed il terzo, due graditi ritorni a San Giovanni. Se saranno formalizzate come il precedente, gli accordi di massima colla dirigernza di piazza Palermo.  Il figlinese, 37 anni, ha militato la scorsa stagione a Siena, che ha vinto il girone E di Quarta Serie. In precedenza Sangiovannese dell’epoca oltre a Lucchese, Frosinone, Cittadella, Sorrento, Taranto, Pistoiese. Centrale difensivo come l’ultimo che ha 25 anni ed è insieme alla bandiera, un prodotto del vivaio azzurro. Reduce da Sandonà, Bucinese ed una parentesi australiana. In partenza per Foiano in Eccellenza, Andrea Frijio che ha trovato nel club amaranto un’ottima sistemazione a 24 anni.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »