energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato D, ultimi affari: Pianese, Sansepolcro, Poggibonsi, Montemurlo, Fortis Sport

Firenze – Tanti gli affari alla vigilia della chiusura, giovedi 17 dicembre 2015 alle 19 delle trattative decembrine per i dilettanti. In attesa di lunedi 4 gennaio 2016 alle 9 per l’altro calcio mercato. Quello per i Pro e che chiuderà il primo febbraio prossimo. Fra le squadre di casa nostra, molto attive, in entrata ed uscita, 4 del Girone E, l’altra del D di Quarta Serie. Pianese, Sansepolcro,  Poggibonsi e Montemurlo per il primo, la Fortis Juventus per l’altro. Oltre alle umbre inserite nel raggruppamento toscano.

In vetta all’Amiata, Francesco Esposito, 23 anni, mediano, liberato dal Foligno. Ma per assicurarsi definitivamente l’estroso e talentuoso giocatore, l’undici di Lillo Puccica dovrà battere la serrata concorrenza della Recanatese. Arrivo, comunque, da indiscrezioni, dato per acquisito. In attesa della formalizzazione. In Valtiberina, una pedina fondamentale in entrata, Alessandro Luparini, 22 anni, svincolato sempre dai Falchetti perugini, per un Sansepolcro in emergenza. Con una classifica deficitaria. Per poter arrivare ad una permanenza, dopo tante stagioni, in categoria anche per il 2016-2017. L’ex Parma e Gubbio pronto a dar concretamente una mana da esterno alto sinistro.

A Poggibonsi, lascia Luca Bartoccini, 25 anni, esperto puntale della fascia mancina. Già, fra l’altro, a Sansepolcro, Lucca in Prima Divisione, Lecco in Seconda e Piancastagnaio. Al momento, sul mercato. Ma dove, date le ottime doti tecniche, pensiamo non resterà a lungo. In partenza da Montemurlo, l’ariete argentino Herman Molinari verso Fermo. Da Borgo San Lorenzo verso la Vaianese in Promozione Toscana, la prima punta centrale franco-italiana Jean Kouko, ex Montevarchi,  Fiesole e Fortis Juventus. Vincendo il duello di trattativa col Maliseti, in Eccellenza. Passando alla vicina Umbria, Gubbio che si rinforza con Jacopo Sciamanna col quale era in contatto anche la Sangiovannese. Ritiratosi, poi, all’ultimo minuto per la divergenza economica fra le parti. Con formazione valdarnese che chiuderà qui, almeno per ora, con Iaquinandi, De Angelis e Pezzati, il mercato di dicembre. Aspettanto l’altro ad anno nuovo. Gli eugubini avranno nella punta esterna sinistra di 25 anni, già a Lavagna e Civitacastellana, fra le altre, il sostituto di Pietro Balistreri.

L’attaccante di 29 anni, messo in libertà dai rossoblu. Insieme ad un mediano di classe e categoria superiore, Alessio Zecchinato, 25 anni, proveniente dal Montebelluna ora in C. Lascia anche Marco Spinosa, centrocampista destro, diretto a Forlì. Ecco a Spoleto, nel tentativo di salvezza, problematica perugina per il fanalino biancorosso, il diciannovenne di belle speranze esterno alto di sinistra Mauro Veneroso. Già coi fulignati. Dai quali, a chiudere, via due elementi di spicco. Enrico Bartolini, 34 anni, prima punta centrale, diretta a Pesaro ed il Baby ’98 Kevin Skenderi, centrale difensivo che andrà a rinforzare il Bastia, in Eccellenza Umbra.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »