energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato infuocato in casa Fiorentina, ultime ore per trovare una punta Sport

Altra giornata molto intensa in casa Fiorentina. A poco più di 24 ore dalla fine del calciomercato il ds viola Daniele Pradè è pronto a piazzare gli ultimi colpi.
L'obiettivo numero uno resta la prima prunta. Bendtner è passato alla Juventus, mentre Borriello è vicino al Genoa, ma resta ancora nel mirino. Torna caldo il nome di Babel che, pur non essendo un vero attaccante centrale, in serata ha rescisso il contratto con l'Hoffenheim. Intanto spunta l'idea Floccari, per la Lazio è sul mercato ma il tecnico biancoceleste Petkovic si sarebbe opposto alla cessione.
Il sogno dopo Berbatov si chiama Lisandro Lopez, ma l'argentino del Lione è quasi inarrivabile. Il dg francese ha dichiarato che è praticamente incedibile, ma ha anche ricordato le grosse difficoltà economiche che attraversa la società. Come dire: con l'offerta giusta si può fare.

L'attaccante è quindi il primo, ma forse anche unico obiettivo in questo ultimo giorno di calciomercato. Pradè ha chiuso per altri due arrivi: Migliaccio dal Palermo, in prestito con diritto di riscatto, e Tomovic del Genoa, in comproprietà.
Con questi due innesti, manca solo l'ufficialità attesa domani dopo le visite mediche, vengono completati completa difesa e centrocampo. L'unico tassello potrebbe essere un esterno sinistro. Nei giorni scorsi si era fatto il nome di Santon, ma arrivare all'ex Inter non è facile.

In uscita è ufficiale il passaggio di Lazzari all'Udinese e Vargas ha già fatto le foto di rito con il Genoa. E' fatta anche per Nastasic al Manchester City, trovato l'accordo con Savic per il quale si aspetta solo l'esito delle visite mediche.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »