energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato nel Campo: a Siena un week end di gusto Notizie dalla toscana

Siena – Sarà l’edizione più dolce di sempre. Sabato 3 e domenica 4 dicembre lo storico “Mercato nel Campo” di Siena ospita il meglio dell’enogastronomia italiana in occasione della due giorni dedicata ai dolci tipici senesi. Come nel Trecento, Piazza del Campo, cuore pulsante della città, tornerà a essere luogo di commercio e di relazioni sociali. Oltre centosessanta banchi, allestiti nella suggestiva conchiglia del Campo di Siena, metteranno in mostra i migliori prodotti dell’enogastronomia e dell’artigianato per dare vita a un appuntamento unico, sulle tracce di quanto avveniva nel Medioevo. Cibo e non solo, perché in occasione della due giorni di Mercato, il Cortile del Podestà di Palazzo Pubblico, in Piazza del Campo, ospiterà “Vinarte”, il salotto del gusto scelto dal Consorzio Vino Chianti Classico per concludere l’anno di celebrazioni del Chianti Classico per i suoi trecento anni. La suggestiva location ospiterà la mostra-mercato dei prodotti enologici, che per l’occasione sarà dedicata completamente al Chianti Classico, al suo territorio, al suo vino e alla sua storia. Nei due giorni di Mercato, Siena ospiterà anche un ricco cartellone di eventi dedicati al gusto con laboratori, cooking show, attività per bambini e presentazione di libri.

Protagonisti i Dolci Tipici Senesi e il meglio dei prodotti del Made in Italy. Sarà un viaggio nei sapori del Bel Paese. Protagonisti indiscussi del Mercato nel Campo saranno i dolci tipici senesi, come i cavallucci, il panforte e ricciarelli. Un tesoro di bontà, cui saranno dedicati anche cooking show e laboratori. Le ricette della tradizione saranno realizzate sia da chef non pasticceri, che da cuochi amatoriali che conservano nelle loro mani una tradizione lunga e ricca di segreti, come quella che contraddistingue il patrimonio dolciario senese, che con il panforte e il ricciarello ha ottenuto il primo riconoscimento igp europeo, rappresentato in Piazza da Co.Ri.Panf., Comitati Promotori IGP Ricciarelli e Panforte di Siena e dai suoi associati. Nel corso dell’evento, inoltre, le aziende associate al consorzio nato per la tutela del Panforte e Ricciarello di Siena, faranno degustare il loro prodotto e spiegheranno al pubblico l’importanza del consorzio per proteggere il produttore e il consumatore. Curiosando tra gli oltre centosessanta banchi, allestiti nella suggestiva conchiglia alla maniera dell’antica Repubblica senese, sarà possibile trovare, e degustare al momento, i migliori prodotti dell’enogastronomia, a partire da quelli del territorio: dai salumi alla pasta fresca, dai formaggi all’olio, dal miele allo zafferano, dalle erbe aromatiche, fino alla frutta e alla verdura di stagione.

Il Mercato nel Campo apre il suo “salotto del gusto” con Vinarte. Porte aperte anche alle eccellenze dell’enologia con “Vinarte”, che per l’occasione sarà dedicata completamente al Chianti Classico e curato dal Consorzio Vino Chianti Classico. Il Cortile del Podestà ospiterà i produttori del Gallo Nero, che presenteranno al pubblico senese i propri prodotti. Nel corso della due giorni saranno allestiti punti di degustazione per assaggiare le migliori etichette, dotandosi del proprio calice personale e di un carnet di assaggio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »