energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercato serie D: Colligiana colpo Lacheheb Sport

Firenze – Mercato dilettanti in ebollizione con le indiscrezioni sulle formazioni di casa nostra militanti nel Girone E di Quarta Serie. Colligiana, su tutte, con la conferma ufficiale del fromboliere Matteo Prandelli, capo cannoniere del raggruppamento e l’acquisizione in pectore di Samir Lacheheb, attaccante esterno destro di 26 anni del Ponsacco. Oltre al rientro del portiere Paolino Corno, che contribuì a far tornare nell’attuale torneo i biancorossi valdelsani, due stagioni fa ed al centrale difensivo di 32 anni, abitante proprio a Colle Valdelsa, Andrea Pobega, ex Grosseto, ora in Eccellenza Toscana a Castelnuovo dei Sabbioni.

In uscita, i pari ruolo Christian Paoletti e Federico Viviani. Col mediano pratese ventiduenne Giulio Mazzanti che risulta interessar la SanGiovanniValdarno, con 9 visti in avvio di stagione con la compagine di Stefano Carobbi. A Campi Bisenzio, in D, nel 2012-2013 con 28 gare e 29, condite da una rete, la stagione precedente nello stesso club. nel centro laniero dove abita,  in Seconda Divisione, nella vicina Sesto ed a Fasano in D. Occhi puntati in Valdarno, nell’undici di Andrea Benedetti, sul centrale difensivo ’95 Nicola Tavernelli, ’95 del Sansepolcro. Con 1 presenza nel 2012-2013, 26 nel 2013-2014 e 4 nel campionato in corso. Lasciano Poggibonsi, per Gambassi, in Promozione, il già lucchese centrocampista Gianni Riccobono, ’95 ed il portiere Andrea Gasparri, 25 anni, sul mercato.

Si fanno affari ad iosa a Gavorrano con un tris di arrivi. Uno per reparto ben noti a Mister Nofri che li ha allenati, a suo tempo. In primis, Bomber Dario Tranchitella, 35 anni dai laziali della Lupa ed ex Castelrigone, quindi, in difesa, da Foligno Andrea Adamo ed a centrocampo, l’aretino Stefano Rubechini, 24 da Piancastagnaio. Sull’Amiata, ecco l’attaccante sinistro bergamasco Gianluca Austoni, ’94 dalla Fortis Juventus, il prolifico e ricercato trequartista Lorenzo Morelli da Scandicci e dell’esterno basso sinistro Luigi Pinna, 28 anni da Olbia. Insomma, si comincia, davvero a far sul serio. E non siamo che alla seconda giornata di trattative.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »