energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mercoledì 10 luglio prende il via la mostra collettiva ispirata alle canzoni di Motta, uno dei protagonisti del Men/Go Festival Arezzo, My Stamp

AREZZO – Tutto pronto per l’apertura ufficiale di “La pazienza di essere raccontati. 9 stanze per 9 canzoni”, mostra-installazione collettiva ispirata all’album “Vivere o Morire” del cantautore Motta, che si svolgerà dal 10 al 30 luglio 2019 a Camere Civico 15 di Palazzo Chianini Vincenzi, in via Cesalpino 15, ad Arezzo.

L’evento si svolgerà in collaborazione con Woodworm Label e Men/Go Festival e verrà inaugurato mercoledì 10 luglio alle ore 18. La mostra sarà visitabile tutti i giorni, a ingresso libero, dalle 16 alle 19,30.

All’evento espositivo hanno aderito artisti, designer, artigiani e performer, che hanno trasformato l’incubatore creativo di Palazzo Chianini Vincenzi in un grande racconto, scandito dai testi del disco con cui il cantautore toscano si è aggiudicato la Targa Tenco 2018.

“La pazienza di essere raccontati: 9 stanze per 9 canzoni” è un dialogo a più voci che in ogni stanza si rincorrono, tra rimandi artistici e suggestioni poetiche, su temi universali come vita, morte, sentimenti, tempo, lavoro, viaggio e tanto altro.

Le performance curate da Officine Montecristo/Arezzo Crowd Festival si svolgeranno mercoledì 10 luglio, alle ore 18, con “Yes, but why?”, giovedì 11 luglio, alle ore 18, con “Ana, Eva, Ketty”, venerdì 12 luglio, alle ore 18, con “SloWalk” e sabato 13 luglio, con orario continuato dalle 16 alle 19,30, con “Urban Codex”.

Quelle curate da Interno 12, dal titolo “Camere poetiche”, ci saranno giovedì 18 e venerdì 19 luglio, alle ore 18,30.

(nelle immagini i dettagli di alcune delle opere protagoniste della mostra collettiva a Palazzo Chianini Vincenzi)

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »