energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quirinale, il 21 gennaio il Consiglio regionale sceglierà i 3 grandi elettori toscani Politica

Firenze – Mercoledì 21 gennaio (ore 9.30) il Consiglio regionale della Toscana si riunirà a Palazzo Panciatichi per decidere quali saranno i tre grandi elettori che andranno a Roma per l’elezione del presidente della Repubblica in rappresentanza della Toscana. Secondo quanto previsto dall’articolo 83 della Costituzione, infatti, alla Toscana spettano 3 votanti. Quando venne rieletto presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, i tre grandi elettori furono il presidente della Regione, Enrico Rossi, il presidente del Consiglio regionale, Alberto Monaci, ed il vicepresidente, Roberto Benedetti.

E’ molto probabile che anche stavolta a Roma venga inviato Rossi. Il Governatore della Toscana, probabile nuovo candidato Pd per le elezioni regionali ormai alle porte, ha già spiegato che – in caso di una sua riconferma come grande elettore – si atterrà alle direttive del suo partito per la votazione. Un franco tiratore in meno per Renzi, insomma.

Decisamente meno probabile che siano presenti a Roma anche stavolta, invece, Monaci e Benedetti. In rappresentanza dell’opposizione, quasi certamente sarà nominata grande elettore Stefania Fuscagni, di Forza Italia, mentre è più  incerto il nome che potrebbe sostituire Monaci per la maggioranza.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »