energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Minorenni provocano incidente e scappano Cronaca

Il fatto è accaduto ieri intorno alle 14.30: due giovani, 15 e 17 anni, originari dell'ex-Jugoslavia, a bordo di un ciclomotore si sono scontrati contro un’utilitaria all’incrocio tra via Cecioni e via Andreotti.
Durante l’impatto violento il parabrezza dell’autovettura si è infranto, mentre il conducente e il passeggero dello scooter sono finiti a terra. Quest’ultimi, nonostante la caduta, si sono rialzati velocemente e fuggiti a piedi abbandonando il mezzo. 
Le volanti della Questura hanno subito soccorso le vittime dell’incidente, solo una delle quali – l’autista – ha riportato qualche lesione.
Poi, dai primi accertamenti, il ciclomotore è risultato rubato la notte precedente: il proprietario si era accorto del furto solo in tarda mattinata.
Partite le ricerche dei fuggitivi, entrambi sono stati rintracciati un’ora e mezza dopo al Pronto Soccorso di Torregalli. 
Riconosciuti anche dalla vittima dell’incidente, che nel frattempo era andata a farsi medicare proprio nello stesso ospedale, i minori sono stati denunciati anche per la ricettazione dello scooter. Per il 15enne – individuato tramite le testimonianze come conducente del mezzo al momento dell’episodio – è scattata anche una denuncia per guida senza patente. 
Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia municipale di Firenze che ha curato l’aspetto dei rilievi stradali contestando ai due i reati previsto per coloro che si danno alla fuga dopo aver provocato un incidente con persone ferite.
Al termine delle cure mediche del caso, i due sono stati riaffidati ai genitori

Print Friendly, PDF & Email

Translate »