energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mondo rurale in Toscana sempre più rosa Notizie dalla toscana

Agricoltura e mondo rurale sempre piu' rosa in Toscana e in tempi di crisi le donne si dedicano ormai anche a svolgere mestieri un tempo di competenza esclusivamente maschile. E' il caso delle pescatrici di 'Bio&mare', l'unica cooperativa di pesca in Italia composta da sole donne, con sede a Marina di Carrara. Rady, Carolina, Sabrina, Tania e Valentina salpano ogni mattina dal molo di ponente verso il mare aperto, buttano le reti, catturano il pesce e lo portano al banco di vendita in porto. Proprio come loro i colleghi pescatori. L'esempio delle donne di Bio&mare e' uno dei molti in mostra questi giorni al parco delle Cascine di Firenze dove e' in corso Expo Rurale, grande kermesse dedicata all'agricoltura toscana in tutti i suoi aspetti. A loro fianco ci sono innumerevoli storie come quella di Cinzia Angiolini, da restauratrice a pastora, oggi a capo del Consorzio di tutela e valorizzazione dell'agnello di Zeri in Lunigiana, o quella delle 20 allevatrici del pollo del Valdarno o ancora delle donne che si occupano del recupero della pecora garfagnina, considerata una vera e propria 'razza reliquia', e poi ancora la nuova attivita' dell'Agricatering curata dalle 'Donne in Campo' di Lucca.

Foto:www.tipitosti.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »