energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Montecarlo celebra il giorno degli innamorati Notizie dalla toscana

Montecarlo – Torna l’iniziativa “Amarsi a Montecarlo”, giunta ormai alla sesta edizione, promossa dal Comune di Montecarlo insieme ai ristoratori del territorio aderenti al Centro Commerciale Naturale ed ai produttori vitivinicoli del Consorzio dei Vini Doc che di fatto trasforma la Città del Vino in borgo degli innamorati.

Promosso come evento collaterale in occasione del lancio di “Sposarsi a Montecarlo” – il progetto avviato dall’amministrazione comunale che permette di sposarsi con rito civile, tutti i giorni dell’anno fino alla mezzanotte, nelle più belle location del comune, dalla trecentesca Fortezza del Cerruglio voluta dall’imperatore Carlo IV di Boemia alle storiche aziende vitivinicole, in un territorio che conosce la coltivazione della vite almeno dal IX secolo, fino al settecentesco Teatro dei Rassicurati nato dalla volontà delle famiglie “palchettiste” riunitesi all’epoca nell’omonima Accademia – l’iniziativa intende coniugare la celebrazione della festa degli innamorati con questo progetto che ogni anno si rinnova ed amplia, una delle principali attrattive di Montecarlo ovvero la sua forte vocazione enogastronomica, avviando al contempo il lancio di iniziative curate e gradevoli di promozione del territorio.

L’iniziativa prevede che a tutte le coppie di innamorati, sono attualmente oltre trecento le coppie che hanno scelto di festeggiare il proprio amore in uno dei ristoranti del territorio, sarà fatto omaggio di una bottiglia del pregiato vino locale in edizione speciale a ricordo della serata trascorsa a Montecarlo, cui sarà allegato il nuovo depliant informativo di “Sposarsi a Montecarlo”, con l’invito a visitare il borgo in occasione del prossimo avvio della stagione turistica.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »