energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Montelupo: Festa del vetro celebrando i 700 anni della Torre Lunga Notizie dalla toscana

Montelupo – L’artigianato e gli artigiani tornano ad essere protagonisti a Montelupo con un evento dedicato al vetro, ai vetrati e alle impagliatrici nella frazione de La Torre.  Quest’anno in occasione della manifestazione che si tiene a Montelupo da 22 anni sarà celebrato un anniversario importante: i 700 anni della costruzione della cosiddetta “Torre Lunga”. 

La “Torre Lunga” della Torre nasce come punto militare per difendere la via fluviale di comunicazione Firenze/Pisa Livorno, intorno al 1317.  Cessata la sua funzione militare, divenne un mulino.  Nel 1588 entrò nelle proprietà del Granduca Ferdinando dei Medici che ne fece una sorta di porta d’ingresso al parco della Villa dell’Ambrogiana. Nel 1715 fu acquistata dalla famiglia Castellani impegnata nell’attività vetraria. 

Nel 1830 atto finale della compilazione del Catasto generale toscano faceva parte delle proprietà di Cosimo Ridolfi, nipote del Marchese Giuseppe Frescobaldi, casata della quale prese il nome attuale e lo stemma sulla facciata occidentale. Nel 2000 Giovanni Bartolozzi, dette inizio alla sua ricostruzione rendendo l’intera struttura funzionale alle nuove esigenze. 

Oggi è un tipico esempio di torre rinascimentale che conserva intatte le proprie caratteristiche e che ospita il MUSEO del FIASCO TOSCANO. Un luogo che rappresenta lo scenario ideale per sognare un’avventura e ancora più per viverla. Venerdì 7 luglio alle ore 17.30 si terrà un dedicato ai 700 anni della costruzione della “Torre Lunga”, proprio nella storica Torre dei Frescobaldi – sede del Museo del fiasco toscano. 

Il programma prevede 

Saluto del Sindaco Paolo Masetti 
Intervento del sottosegretario ai beni, attività culturali e turismo On. Antimo Cesaro 
Intervento dell’assessore regionale Vittorio Bugli 

Giovanni Bartolozzi – Il fiasco toscano e la Torre 
Marta Pellistri – Anno 1317: il mulino come primo nucleo del paese 
Marzio Cresci – Archeologia dei paesaggi lungo l ‘Arno, da una pianta dei Capitani del Bigallo 
Boreno Borsari – Lo sviluppo del paese all’ombra della Torre sull’Arno 
Don Nicodemo Delli – I Medici intorno all’Ambrogiana: devozione e potere 
Cesare Baccetti – Economia e produzione del vetro a Montelupo 

Conclusioni a cura della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato 

Il programma della Festa del vetro prevede 

Giovedì 6 luglio 
ore 20.00 – Apertura della festa e cena. 
ore 21.30 – musica con ETA BETA DANCE di Luca Lux 

Venerdì 7 luglio 
ore 20.00 – cena 
ore 21:30 – musica con MARINA LAY BAND 

sabato 8 luglio 
ore 17:30 – Rievocazione storica della consegna delle chiavi e giochi d’arme con la Compagnia Giovanni Dalle Bande Nere. 
ore 20.00 – cena 
ore 22.00 – premiazione di Gabriele Angella e Andrea Fulignati, nostri concittadini e calciatori professionisti e tavola rotonda dedicata allo sport alla presenza del Ministro allo sport, Luca Lotti. 

domenica 9 luglio 
ore 20.00: cena 
ore 21:30: musica con i WILD ROSES TRIBUTE BAND (cover band del Rolling Stones)

 

(Foto e testo MET)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »