energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Monteriggioni di torri si corona: al via la Festa medievale Notizie dalla toscana

Monteriggioni –  Prende il via “Monteriggioni di torri si corona”, la Festa medievale del castello senese, giunta quest’anno alla sua XXVIII edizione e riconosciuta come una fra le più importanti e longeve rievocazioni storiche del nostro Paese.

La festa  comincia con il banchetto al Castello,  che propone una cena medievale con una seria ricerca filologica sia dei piatti realizzati che dell’intrattenimento durante le portate.

Quest’anno saranno ospiti a Monteriggioni due grandi gruppi : il 6 e 7 luglio il castello sarà tappa del tour europeo dei Corvus Corax, gruppo musicale tedesco di culto e di grande popolarità noto per suonare musica medievale con strumenti dell’epoca.

Il secondo fine settimana (14 e 15 luglio) dei Rota Temporis, gruppo italiano emergente di musica medievale, con uno spettacolo vitale, molto scenico e coinvolgente, anche per un pubblico non abituato alla musica antica. La prossima edizione vedrà una grande presenza di artisti di strada e particolare attenzione sarà dedicata al coinvolgimento del pubblico, non solo visivo, ma anche esperenziale.

“Abbiamo appreso che Monteriggioni è stato definito dal sito Paesionline il miglior borgo murato d’Italia, tra i più belli e suggestivi – ha detto quindi il sindaco di Monteriggioni Raffaella Senesi accompagnata dal direttore artistico Eraldo Ammannati e dal direttore scientifico Marco Valenti – un posizionamento che premia ancora una volta la bellezza del nostro comune che, grazie alle architetture incontaminate costituisce un mix formidabile e difficilmente replicabile in altri luoghi per ospitare la nostra Festa che offre sei giorni straordinari nel Medioevo. La manifestazione si caratterizza per una crescita continua negli aspetti filologici, come l’attenzione alle ricostruzioni, all’abbigliamento, ai mestieri artigianali grazie a un rapporto continuo con docenti universitari che curano la ricerca e l’allestimento , mentre gli spettacoli che vengono proposti sono scelti collaborando con i migliori artisti europ ei di strada”.

Le famiglie saranno come sempre l’ospite d’onore del castello, con la creazione di un luogo ideale per il loro divertimento e con molti spazi dedicati ai bambini . Il Castello è meta costante di turisti che si immergono in questo scenario mozzafiato e respirano i secoli passati godendo dell’eredità che la storia ha lasciato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »