energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Montesano torna al Verdi con il conte Tacchia Spettacoli

Firenze – Dopo aver interpretato con successo Rugantino il  Marchese del Grillo, Enrico Montesano torna da mattatore con uno delle sue  più celebri  personaggiil conte Tacchia protagonista di un suo indimenticabile film- capolavoro del 1982 con la regia di Sergio Corbucci  e  a cui è  liberamente ispirata questa versione teatrale di cui  Montesano è  autore ( insieme a  Gianni Clementi ) e  regista.

In questa versione teatrale, al centro della vicenda, che ripercorre tutto il ‘900,  c’è la lunga e tormentata storia d’amore tra Fernanda e Checco, il loro rincorrersi per trent’anni, con il protagonista maschile che poi tornerà dalla sua amata nella Roma del 1944 come liberatore insieme alla Vª armata del generale Clark, nelle vesti del Sergente Frank Puricelli.

La colonna sonora è impreziosita dalle musiche originali del Maestro Armando Trovajoli, e da nuovi brani appositamente scritti per la Commedia.  

Gli altri interpreti:  Giulio Farnese – Il Principe, Giorgio De Bortoli – Ninetto,  Andrea Pirolli – Alvaro Puricelli, Monica Guazzini – La Duchessa, Elisabetta Mandalari – Fernanda,  Benedetta Valanzano – La duchessina Elisa,  Marco Valerio Montesano – Lollo D’Alfieri,   Roberto Attias – Duca Savello,  Tonino Tosto – il delegato,  Sergio Spurio – Sor Capanna,   Giacomo Genova – Gualtiero,  Gerry Gherardi – Ciriola, Ambra Cianfoni – Gertrude,  Francesca Rustichelli – Mariuccia

Musiche Maurizio Abeni,  scene Carlo De Marino, coreografie Manolo Casalino, costumi Valeria Onnis, luci Luca Maneli, suono Dario Felli

Print Friendly, PDF & Email

Translate »