energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Montevarchi, Malotti il più gettonato Breaking news, Sport

Firenze – Sarebbe proprio il noto ristoratore fiorentino Roberto Malotti, 59 anni, ex giocatore dei rossoblù, con ultima meta, appunto, il sodalizio aretino. l’indiziato, fra gli altri, più probabile, a guidare lAquila Montevarchi, club nostrano del Girone E di Quarta Serie. Almeno da quanto ci risulta. Se fosse veramente così, l’ex trainer di Sestese, Sangiovannese, Prato e, nell’ultima stagione 2018-2019, con 23 gare, a San Donato in Poggio, una delle squadre più accreditate per la promozione in C, a guidare i valdarnesi. Ci sarebbe dunque, nel frangente, sequenza logica, unico filo conduttore da dove si è staccato come giocatore a dove si tornerebbe in panca. A puro titolo di cronaca, in attesa delle decisioni finali, in corsa, sarebbero anche rimasti, in vista della prossima trasferta di Bastia Umbra. i vari Marco Bonura, Andrea Benedetti e Marco Brachi, apprezzato tecnico della vicina Pontassieve. Con fama, nel tempo, immutata, in tutta la vallata. La cui ultima compagine allenata, il Trestina, ha dato, proprio domenica scorsa, la cocente umiliazione della sconfitta, al Gastone Brilli-Peri, per 1-0.
Calcio D, Sandonato, preso Mulas ex Parma
Colpo di mercato del Sandonato, club nostrano di Quarta Serie, militante nel Girone E, con l’ingaggio del poggibonsese Giulio Mulas, esterno basso destro di 23 anni. Per il neo chiantigiano, in pratica, un ritorno alle origini. Essendo, calcisticamente parlando, cresciuto, nella formazione gialloblù, per, poi, dopo le prime esperienze in Eccellenza, rientrare nell’arena della Serie D. Con 2 prestigiose presenze nel Parma, all’epoca, nobile decaduta del calcio nazionale. Con preparazione estiva al Leonardo Garilli di Piacenza, con 10 partite nel club biancorosso emiliano. Oltre alle altre, fra le quali, 29 in terra emiliana ed addirittura, 34, al Leporaia, nel Club di Ponte ad Egola. Addizionate alle 29 di Pistoia. Un bel palmares, indubbiamente, per un giovane giocatore. Un acquisto importante per un sodalizio che non nasconde, certamente, ambizioni di primato. Anche e, soprattutto, considerando le importanti presenze fra i professionisti, collezionate dal neo arrivato.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »