energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Moria di pesci in lago del pisano per siccità Notizie dalla toscana

Il lago di Santa Luce, in provincia di Pisa, in alta Val di Cecina, e' praticamente in secca e cio' ha provocato la morte di centinaia di pesci ma, secondo la Provincia, che oggi ha effettuato un sopralluogo con i tecnici e l'assessore all'Ambiente Valter Picchi, e' ''ancora scongiurabile un vero e proprio disastro ecologico''. ''I livelli d'acqua – spiega Picchi – sono al minimo e la moria di pesci e' cospicua: tuttavia, al centro dell'invaso, permane un nucleo melmoso umido nel quale sono contenute uova tuttora in stato vitale. Se piovera' (anche poco sara' sufficiente), provvederanno a conservare il ciclo di mantenimento della fauna ittica. Diverso, logicamente, sarebbe il caso se si solidificasse anche la melma che oggi e' sempre umida, a causa del protrarsi di questa straordinaria assenza di precipitazioni''. Il tema si sovrappone al rapporto tra il territorio e il gruppo Solvay, che ha realizzato il bacino artificiale alla fine degli anni Cinquanta e che ne detiene tuttora la proprieta', soprattutto in tempi difficili e di ristrettezze idriche come questi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »