energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Moschea in caserma Gonzaga? No tecnico di Renzi, Nardella: “Solo un’ipotesi Breaking news, Cronaca

Firenze – Solo un’ipotesi. Era solo un’ipotesi, una possibilità quella avanzata dal sindaco di Firenze Dario Nardella a proposito della eventuale sede della moschea a Firenze, nella ex-caserma Gonzaga. Ci tiene a precisarlo Nardella, a seguito della precisazione di Matteo Renzi giunta da Cavriglia, dove l’ex-premier si è recato per commemorare il 25 aprile e da dove, parlando con i giornalisti che avevano fatto la domanda, precisa: il “no” è del tutto tecnico, la “partita è chiusa”, risolta definitivamente perché la Caserma Gonzaga (ex-Lupi di Toscana) è stata “data dallo Stato alla città di Firenze, e non si può cambiare destinazione”.

La polemica non c’è, ribatte Nardella, dal momento che la sua era solo un’ipotesi, ma, dopo essersi chiarito con l’ex-sindaco, nessun problema: se tecnicamente è impossibile, non si farà lì. La sede della moschea sarà sempre in quel quartiere, o forse no, in ballo “altre ipotesi di cui parleremo il 3 maggio con gli altri sindaci e il Pd”, intanto i i tecnici del Comune sono all’opera.

Dunque nessuna polemica, tanto più che, precisa l’attuale sindaco Nardella, “Detto questo Matteo lo sa benissimo, noi siamo assolutamente in sintonia politica ma io faccio il sindaco e prendo le decisioni in totale libertà e autonomia”, ma il problema tecnico esiste, “effettivamente esiste”.  Ex-Lupi di Toscana no moschea dunque, ma forse, “se ci saranno le condizioni”, potrebbe prendervi posto  “il centro di preghiera” per il prossimo Ramadan. 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »