energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mostra d’Arte dei dipendenti dell’Opera del Duomo pro terremotati Notizie dalla toscana

Il personale dell’Opera del Duomo di Firenze è un personale tutto “speciale”, che non solo custodisce, conserva, amministra e vigila un patrimonio artistico e di fede di eccezionale valore, ma che tutti i giorni, proprio per questa peculiarità, si trova a che fare con persone di tutti i generi e nazionalità, dando vita ad uno “scambio” culturale di notevole interesse e a volte anche “colorito”.
Una Fabbriceria, quella di Santa Maria del Fiore, che ti porta, anche non volendo, a “coltivare” il gusto del bello. Ecco perché non meraviglia più di tanto, fra gli “addetti ai lavori”, la notizia di una  Mostra di arte collettiva dei dipendenti e collaboratori dell’Opera di Santa Maria del Fiore. D’altra parte nei suoi 700 anni di artisti l’Opera ne ha avuti tra i suoi stipendiati.‘’Ci fa piacere – ha dichiarato il Presidente dell’Opera Franco Lucchesi – che alcuni dei nostri dipendenti e collaboratori si presentino questa volta sotto la veste insolita di ‘creatori’ di opere d’arte lasciando per un momento il loro ruolo consueto di conservatori, ai vari livelli, dello straordinario patrimonio artistico che ci è stato lasciato dai nostri predecessori. Una gradita occasione per manifestare la loro passione per le varie forme espressive e una ulteriore testimonianza del loro attaccamento alla vita e alla storia dell’Opera che è orgogliosa di poter contare su una ‘squadra’ così versatile e appassionata’’.

50 le opere esposte, tra dipinti, disegni, sculture, oggetti di oreficeria, realizzati dal personale dell’Opera provenienti dei vari settori organizzativi, esposte in favore dei terremotati dell’Emilia Romagna. Infatti, in occasione della mostra, che rimarrà aperta fino al 28 settembre, e in accordo con la Caritas Diocesana di Firenze, saranno raccolti fondi da devolvere in beneficenza in favore delle popolazioni colpite dal terremoto dell’Emilia Romagna.

La rassegna, intitolata “Gli artisti all’opera”, curata da Barbara Fedeli, sarà inaugurata domenica 9 settembre alle ore 18,30 dall’Arcivescovo di Firenze Cardinale Giuseppe Betori nella sede del Centro Arte e Cultura in piazza San Giovanni 7. Saranno anche organizzate visite guidate sia alla mostra che al laboratorio di restauro dell’Opera di Santa Maria del Fiore per far conoscere l’attività della Fabbriceria nella conservazione e nella cura dei monumenti di Piazza Duomo. 

Peccato però che non si sia pensato di inaugurare la Mostra il giorno 8 settembre, tradizionalmente legato all’Opera e alla sua Cattedrale – nel 1296 fu posta la prima pietra –  giorno in cui tutta l’Opera fa festa, aprendo le sue terrazze, e organizzando grandi eventi. Sarebbe stato un suggello di non poco conto…

Foto: di Franco Mariani

Print Friendly, PDF & Email

Translate »