energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mostra del fotografo Alfredo Camisa My Stamp

 

Anche quest’anno, come da tradizione, all’interno del programma del Pistoia Festival trova uno spazio importante la fotografia d’autore. Nell’ex-Oratorio di San Giovanni, sede non certo nuova per questo genere di iniziative, domani 3 luglio alle 21.30 sarà inaugurata la mostra antologica di Alfredo Camisa, fotografo bolognese scomparso nel 2007, fra i più importanti maestri italiani nel settore.  L'iniziativa è organizzata dal Comune in collaborazione con i circoli fotografici Sezione fotografica il Ceppo, Gruppo fotografico Misericordia di Pistoia e Gruppo Fotoamatori di Pistoia. L'esposizione resterà aperta fino al 29 luglio tutti i giorni (da lunedì a domenica) dalle 17,30 alle 20, ad ingresso libero; saranno possibili eventuali aperture serali (per info 328 1041736).
Quello di Camisa con il mondo fotografico è stato un contatto breve ma intenso ed importante, tanto che la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche lo ha insignito nel 2002 del titolo di Maestro Fotografo Italiano. La sua attività inizia nel 1953 con la pubblicazione di alcuni suoi scatti su “il Mondo”; da lì la sua attività cresce continuamente, sia come fotografo sia come divulgatore di cultura fotografica (ha all’attivo diverse pubblicazioni in materia) fino a porlo di fronte ad un bivio ineludibile: così, nel 1961 abbandona macchina ed obiettivo per dedicarsi esclusivamente alla sua professione di chimico.
Il Comune ha deciso di allestire questa mostra antologica per ricordare uno dei personaggi più significativi del panorama fotografico italiano, cui solo dall’inizio del ventunesimo secolo è stata tributata l’innegabile importanza nel settore.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »