energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Mostra dell’ultimo Artigianato, quello “mangereccio” My Stamp

La Mostra dell'Artigianato è un colpo al cuore. Perchè purtroppo gli artigiani non si vedono più neanche lì. Al padiglione Spadolini, pochi sofisticati stand di gioielli con clienti-estimatori che osservano, provano cose, chiedono il prezzo e si danno alla fuga. Nell'esposizione italiana, bigiotteria, vestitini, qualche scarpa: "Ma il mio numero ce l'avete?" "Ehm, sì ma ho solo questo modello, non c'erano i' sghei per comprarne di più…". Nel padiglione delle nazioni, perline, strass e ancora bigiotteria. Il tutto è punteggiato da stand dell'ultimo artigianato che ancora si regge in piedi: quello dei prodotti alimentari. Gorgonzola in crema, al tartufo, formaggi di tutte le fosse possibili, Seadas, mozzarelle…La mostra dell'artigianato di Firenze, al di là delle buonissime intenzioni degli organizzatori, è diventata un'immane raccolta di cibo a filiera corta, cortissima, storta; mentre i visitatori (parlo di domenica 22) sono pochi e sparuti. E' lo specchio di una crisi terribile che ha ormai devastato irreparabilmente competenze, know how. Viene da piangere. Se non ci fosse da sorridere per una piccola, minuscola cosa: ma quanto ci toccherà ingrassare per sostenere l'unico "artigianato" che ancora sembra resistere?

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »