energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mostra Elettrotecnica: 300 rappresentanti a Firenze Notizie dalla toscana

Si stima che in Italia il settore Elettrotecnico abbia un fatturato di circa 10 miliardi di euro e Firenze, anche in questo settore, cerca di essere punto di incontro e di confronto per tutti gli operatori. Un settore, quello Elettrotecnico, che attualmente attraversa anche una fase di importante sviluppo economico e tecnologico. Per questo Mef srl – che con i suoi 24 punti vendita in Toscana, 1 in Liguria e 1 in Umbria, è una delle maggiori realtà nel panorama nazionale della distribuzione di materiale elettrico, un’azienda multispecialista, dinamica e propositiva – presenterà domani in Palazzo Vecchio, nella suggestiva cornice del Salone dei Cinquecento, la Mostra Elettrotecnica Firenze,  che si svolgerà presso la Stazione Leopolda dal 4 al 6 aprile 2013. Obbiettivo è quello di richiamare l’attenzione di tutti gli operatori di settore e con il coinvolgimento di tutte le maggiori aziende produttrici, nazionali ed internazionali, del comparto elettrotecnico, illuminotecnico e delle energie rinnovabili. All’appuntamento fiorentino  prenderanno parte 300 persone, tra Titolari o Amministratori Delegati delle più importanti aziende. A presentare la Mostra la proprietà Mef: Daniele, Leonardo, Luca e Christian Giaffreda a cui si uniranno Emilio Giaffreda e Vanda Picone, fondatori della società Mef assieme e Margherita Picone e al compianto Presidente Antonio Giaffreda. “In questa area geografica – spiegano i titolari di Mef – manca una fiera di settore dal 2002, ultimo anno di ElettroToscana, tenutasi presso la Fortezza da Basso, perciò riteniamo che l’iniziativa possa rappresentare un polo di attrazione e stimolo per tutto il mercato e un impulso a reagire positivamente alle recenti difficoltà”. La nascita di una nuova mostra di settore è stata felicemente accolta dal Presidente di Firenze Convention Bureau e Assessore al Turismo della Provincia di Firenze, Giacomo Billi, il quale non ha mancato di evidenziare “come Mef, abbia pensato e voluto con impegno questa mostra, scommettendo su Firenze per farne una capitale del comparto. Ancora una volta vorrei poi evidenziare come il fieristico e congressuale rappresenti una risorsa preziosa per l’economia, che da solo rappresenta il 10 per cento delle presenze turistiche a Firenze, e come attraverso il Convention Bureau si stia allungando l’elenco elle manifestazioni che nei prossimi anni faranno tappa in città”.

Nella foto la presentazione dell'evento ai giornalisti da pate dell'Assessore e Presidente Billi e dei vertici della Mef srl

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »