energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Muore in Rsa, due arresti a Massa Carrara Breaking news, Cronaca

Massa Carrara – Due arresti ai domiciliari sono stati eseguiti ieri dai carabinieri del Nas di Livorno, coadiuvati da militari del Comando provinciale di Massa (Massa Carrara), in seguito al decesso di una donna, che venne ritrovata, nella notte fra l’8 e il 9 novembre dell’anno scorso, morta presumibilmente dopo una caduta dal balcone della struttura.  Gli arresti sono stati eseguiti nei confronti del responsabile legale e del direttore di fatto di una residenza sanitaria assistenziale di Comano (Massa Carrara), ritenuti responsabili di abbandono di persona incapace mentre per il direttore di fatto grava anche l’accusa di omicidio.
I due arrestati, secondo quanto ricostruito dall’accusa,  avevano il dovere di custodia e cura. Su di loro anche il sospetto di aver  inquinato le prove. Al direttore di fatto viene contestata l’accusa di omicidio per non aver  posto in essere  adeguate misure e azioni per impedire la morte dell’ospite.  

Print Friendly, PDF & Email

Translate »