energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Musica: Piero Farulli, a Firenze svelata la targa commemorativa Cultura, Foto del giorno

Firenze – “La musica, un bene da restituire”. Sono le parole che risaltano sulla targa commemorativa apposta oggi a Firenze, sulla facciata di via Leonardo da Vinci, 29, casa natale di Piero Farulli, viola del leggendario Quartetto Italiano, tra i maggiori musicisti italiani di tutti i tempi, imprescindibile punto di riferimento sia in campo concertistico che didattico, oltre che fondatore della Scuola di Musica di Fiesole. La celebrazione si aggiunge alle tante manifestazioni organizzate nell’ambito di Farulli 100, il programma di iniziative che si sono svolte in tutta Italia da gennaio 2020 ad oggi, nel centenario della nascita di Piero Farulli (Firenze, 13 gennaio 1920 – Fiesole, 3 settembre 2012).

La targa commemorativa è stata svelata stamani, proprio in occasione della ricorrenza della data di morte di Farulli, alla presenza del dottor Gianni Letta, Presidente del Comitato Nazionale Farulli 100; di Alessandro Martini, assessore alla organizzazione, Toponomastica del Comune di Firenze e di Tommaso Sacchi, assessore alla cultura. Alla cerimonia hanno partecipato, inoltre, il musicologo Paolo Salomone di Aosta, portando testimonianza del lungo sodalizio con Piero Farulli e Luigi Salvadori, Presidente Fondazione CR Firenze sostenitrice di Farulli 100.

Foto: Enrico Ramerini, Ufficio stampa Comune di Firenze

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »