energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Nanni Moretti in Toscana per “Caro Diario” restaurato Cinema

Fiesole – Sabato 7 agosto al Teatro Romano di Fiesole (ore 21:15, ingresso 12 euro) e domenica 8 agosto al Bicinema Bussoladomani di Lido di Camaiore (ore 21:30, ingresso 14 euro) Nanni Moretti introdurrà la versione restaurata in 4K di Caro Diario, premiato nel 1994 al Festival di Cannes per la miglior regia, leggendo i diari del film.

Dopo essere tornato sul grande schermo a inizio ottobre 2020, in versione restaurata in 4K dalla Cineteca di Bologna insieme a Studio Canal, poco prima della seconda chiusura forzata dei cinema a causa della pandemia da Covid-19, con la riapertura delle sale di fine aprile 2021 è ripreso il tour Nanni Moretti legge i diari di Caro Diario.

Il cineasta romano, rientrato da poco in Italia dopo aver presentato in Concorso a Cannes il suo ultimo film, Tre Piani, sarà in Toscana sabato 7 e domenica 8 agosto, rispettivamente al Teatro Romano di Fiesole e al Bicinema Bussoladomani di Lido di Camaiore, per accompagnare la versione restaurata di Caro Diario con un reading (della durata di circa un’ora) che si propone di guidare il pubblico attraverso il lungo e travagliato processo creativo del film, i pensieri e le riflessioni sul fare cinema che sconfinano spesso in sguardi sul mondo che ci circonda. Una condivisione preziosa ad opera di un Nanni teatrante e performer, come sempre disponibile e generosissimo nei confronti degli spettatori, guidati a parole a (ri)vivere i mesi spesi dal regista sul set del film, con sullo sfondo gli avvenimenti politici e sociali di quegli anni.

L’evento, già quasi sold out, inaugura Il cinema sotto le stelle nella cornice del Teatro Romano di Fiesole che dal 7 al 22 agosto proporrà un assaggio di grande cinema, su grande schermo, con film rigorosamente in lingua originale con sottotitoli in italiano (oppure in inglese per i titoli italiani). Tra i film proposti le versioni restaurate di capolavori come In the mood for love di Wong Kar Wai, Vertigo – La donna che visse due volte di Sir Alfred Hitchcock e Otto e mezzo di Federico Fellini, gli instant cult La La Land di Damien Chazelle e Il favoloso mondo di Amelie di Jean-Pierre Jeunet, Capri Revolution e Il giovane favoloso di Mario Martone, che a inizio luglio ha ricevuto il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema, il prestigioso riconoscimento attribuito dal Comune di Fiesole in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana, con la direzione artistica di Massimo Tria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »