energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Napoleone e l’altoforno Notizie dalla toscana

Rio Marina (Livorno) – A “Napoleone e il progetto di altoforno a Rio” è dedicata la conferenza che si svolgerà giovedì 17 luglio alle ore 21,30 presso la Scalinata della Pergola (accanto alla sede del Parco Minerario) a Rio Marina. La conferenza ad ingresso libero, a cura di Umberto Canovaro, è organizzata nell’ambito delle iniziative legate al bicentenario napoleonico promosse dal Comune di Rio Marina in collaborazione con la Pro Loco di Rio Marina e Cavo. Quando Napoleone scelse l’Isola d’Elba come suo luogo di esilio arrivò dopo averla già ampiamente studiata e cercato di coglierne potenzialità e risorse. Durante il suo regno elbano l’Imperatore aveva grandi progetti per l’isola e sappiamo dalle testimonianze storiche che nel versante orientale un’attenzione particolare fu riservata a Rio Marina- che allora era la parte a mare del Comune di Rio- alle miniere, alle cave, al porto e alla fortezza del Giove. La dote più grande di Napoleone era quello di essere un grande organizzatore e di riuscire ad acquisire velocemente conoscenze nei più vari campi di attività. La sua capacità di connettere le nozioni di base, che man mano apprendeva nei vari contesti, gli permetteva così portare avanti i suoi progetti entrando anche nel dettaglio di questioni tecniche. La conferenza che prende le mosse dal carteggio con il Generale Drouot permetterà di comprendere meglio proprio questo aspetto di Napoleone.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »