energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nasce “La scuola di tutti” sulla Rete Società

Firenze L’iniziativa è stata presa da un gruppo di 16 Dirigenti Scolastici dell’area fiorentina, che hanno  sottoscritto un documento dal titolo “La scuola di tutti”. Nel documento sono indicati alcuni elementi di un modo di intendere la scuola “diverso” rispetto a quanto è la vulgata vigente. Un atto di apertura verso il mondo scolastico ma anche verso un pezzo di società che si riconosce in un’area “genericamente progressista”, come si legge nella nota,  costituita da operatori scolastici (prèsidi, docenti, personale Ata), studenti, genitori, cittadini e associazioni,  a elaborare un nuovo “discorso” su scuola ed educazione. Il mezzo? La partecipazione al dibattito sulle questioni che via via verranno riproposte, prendendo posizione attraverso l’indicazione di alcune precise linee di azione.

“L’idea di scuola a cui ci ispiriamo – chiariscono gli attori di questa iniziativa – si richiama al principio della comunità educante e intende rafforzare l’autonomia delle scuole all’interno di una logica di condivisione. Riteniamo inoltre che occorra privilegiare gli interventi di tipo educativo su quelli repressivi, promuovendo il benessere, la libertà espressiva e pervenendo al rispetto delle regole attraverso percorsi che favoriscano la consapevolezza ed il senso di responsabilità”.

Un dibattito che correrà anche in Rete: è infatti stato anche aperto un blog all’indirizzo www.lascuoladitutti.com,  dove sarà possibile sottoscrivere il documento e dare il proprio contributo alle questioni che verranno proposte. “L’auspicio  – conclude il gruppo – è quello di creare una rete di persone che mettono le proprie intelligenze e la propria passione al servizio della costruzione di un nuovo modello di scuola ed educazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »