energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Natale sulla neve in Toscana Notizie dalla toscana

Sarà un Natale sulla neve per gli appassionati di sci della Toscana, grazie anche alle ultime nevicate di giovedì e venerdì. Un bel ritocco al manto bianco utile sia alle piste che  al paesaggio. La situazione è però in evoluzione, con un rialzo delle temperature in montagna annunciato soprattutto per la giornata di oggi. Il consiglio per gli sciatori è dunque quello di seguire al sito www.toscananeve.it o ai siti delle singole località  la situazione giorno per giorno.

All’Abetone  ci sono dai 40 ai 70 cm. di neve e sono aperti tutti gli impianti (www.multipassabetone.it), sempre sulla montagna pistoiese a Cutigliano/Doganaccia  la neve va dai 40 ai 50 cm e gli impianti sono tutti aperti (www.doganaccia2000.it.). Sull’Amiata la neve va da un minimo di 20 cm a valle ai 40 della vetta,  in queste ore è prevista l’apertura della  seggiovia Cantore a  servizio delle piste Canalgrande e Vetta Amiata, della  sciovia Crocicchio, a  servizio della pista Crocicchio-Dedo e della sciovia Jolly, a servizio del campo scuola Macinaie (www.amiataneve.it). Nelle località della Garfagnana la neve va dai 20 ai 40 cm. e sono aperti tutti gli impianti sia a Careggine che al Casone di Profecchia, aperti anche tutti gli itinerari di fondo al Passo delle Radici.

Rimane invece ancora chiusa  la stazione di Zeri in Lunigiana.

Molti naturalmente gli appuntamenti per le feste: Ad Abbadia San Salvatore (Si)  sull’Amiata la sera del 24 si accendono le fiaccole, grandi e suggestive cataste di legna che ardono fino all’alba, all’Abetone (Pt)  in piazza Piramidi il 24 dicembre alle 17.30  Babbo Natale distribuisce doni e il 25 scierà con i bimbi; a Cutigliano (Pt)   il 22 e 23 dicembre ultimo week end con i mercatini di Natale per le vie del paese e infine la sera del 24 al Casone di Profecchia  (Lu) vin brulé per tutti sulla neve.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »