energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Naufragio Concordia, Pozzallo rende merito ai gigliesi Notizie dalla toscana

Un incontro istituzionale, informa la nota odierna del Comune del Giglio, si è svolto il 1° aprile nel segno del più alto valore della solidarietà e dell’umanità, virtù dimostrate dalla popolazione gigliese la notte del 13 gennaio 2012 per soccorrere i naufraghi della Costa Concordia. E’ stata l’amministrazione comunale di Pozzallo in provincia di Ragusa a voler rendere merito agli isolani per il comportamento tenuto nei confronti dei naufraghi. La delegazione gigliese formata dal sindaco Sergio Ortelli e dal parroco don Lorenzo Pasquotti, in rappresentanza anche del parroco di Giglio Castello don Vittorio Dossi, è stata ricevuta dal consiglio comunale della cittadina siciliana. A fare gli onori di casa il sindaco Giuseppe Sulsenti. L’incontro ha preceduto la consegna alla delegazione gigliese del premio “La palma della pace – Giorgio La Pira”. Presente anche Bruno Dalla Piccola, direttore scientifico dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù. Durante l’incontro istituzionale il sindaco di Pozzallo, il consiglio e le associazioni locali hanno espresso la loro gratitudine alla popolazione gigliese e al Comune per la solidarietà e l’umanità dimostrate.

Foto Ufficio stampa Comune del Giglio

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »