energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Naufragio Concordia: il Giglio chiede la proroga dell’emergenza Cronaca

Si avvicina l’anniversario, il primo, della tragedia. Sull’isola del Giglio accanto al ricordo, però, c’è anche l’attenzione per l’emergenza legata al naufragio della Costa Concordia, quello stesso naufragio del 13 gennaio 2012 che costò la vita a 32 persone. Nella giornata di oggi, lunedì 7 gennaio, il sindaco dell’isola dell’Arcipelago toscano, Sergio Ortelli, ha chiesto informalmente che venga prorogato lo stato di emergenza per il Giglio. Domenica 13 gennaio, poi, si terranno le celebrazioni per la prima ricorrenza del naufragio ed il primo cittadino gigliese sembra intenzionato a chiederlo ufficialmente proprio in questa occasione. Al Giglio, infatti, è atteso anche il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »