energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Negozi Stefan: niente stipendi da maggio Notizie dalla toscana

Sono pronte a scendere in piazza le commesse di Stefan, catena di magazzini low cost, presenti in due punti vendita a Massa e ad Aulla: non ricevono lo stipendio da maggio, se non un acconto sulla busta paga che non basta a sopravvivere. A rischio ci sarebbero, secondo Silvio Ceru' segretario provinciale della Uil Tusc, 15 posti di lavoro a Massa e altri 15 nel negozio di Aulla, ma la vertenza coinvolgerebbe circa 400 lavoratori tra Liguria e Toscana. ''Sono per lo piu' giovani donne e madri – spiega Ceru'- con contratti a tempo indeterminato che continuano a prestare lavoro e a fare gli straordinari, ma senza vedere un soldo da 4 mesi. Alcune commesse, intanto, hanno deciso di licenziarsi, per ottenere l'indennita' di disoccupazione''. La crisi del gruppo e' arrivata la scorsa primavera, quando non e' andata in porto l'importante cessione di alcuni punti vendita, tra cui quello di Sarzana, ad una societa' di articoli per la casa e profumeria. Il sindacato ha in programma un incontro con l'azienda per proporre contratti di solidarieta'.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »