energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nencini risponde a Renzi sulla questione dei finanziamenti regionali per il sociale Politica

In un’intervista a Matteo Renzi comparsa ieri, 25 marzo, su Repubblica Firenze, il sindaco di Firenze ha dichiarato di attendere di sapere quando la Regione Toscana erogherà al Comune del capoluogo toscano i contributi per il sociale che aveva promesso. La risposta dell’assessore regionale al Bilancio, Riccardo Nencini, non si è fatta attendere. Sempre nella giornata di ieri, Nencini ha spiegato che circa un terzo dei finanziamenti regionali sono già destinati a Firenze. “Com’è giusto che sia”, ha precisato l’assessore regionale. “La Regione Toscana – ha continuato Nencini – ha già ripartito 17 milioni e mezzo per le politiche sociali. I criteri di ripartizione non sono cambiati, gli uffici stanno liquidando ai Comuni in questi giorni. Tra alcune settimane aggiungeremo altri 4 milioni circa. Mancheranno gli 11 milioni che avrebbe dovuto erogare il Governo”. Il Fondo nazionale per le politiche sociali, ha ricordato Nencini, è stato dimezzato, ma Firenze, come promesso dalla Regione, riceverà quanto gli spetta per il sostegno al pagamento degli affitti da parte delle famiglie indigenti e per la non autosufficienza. Le cifre? Come lo scorso anno, 80 milioni di euro. E, questo, ha ricordato Nencini, nonostante il Governo abbia ridotto i finanziamenti. Gli accordi, ha concluso l'assessore regionale, sono dunque stati rispettati.  “Rispetto all’inizio di gennaio – ha concluso Nencini lanciando una frecciatina a Renzi – la Regione darà a Firenze, oltre ad alcune decine di milioni di euro per diverse attività, anche 6 milioni di euro per la tramvia. Lo ricordo volentieri al mio amico sindaco smemorato”.

Foto: http://www.youandnews.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »