energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Neonata di solo 1,2 kg e con cuore come una mandorla operata a Massa Notizie dalla toscana

Intervento chirurgico da record all'Ospedale Pediatrico Apuano  di Massa su una neonata di appena un chilo e 200 grammi affetta da una malformazione congenita al cuore: e' nata con le arterie al posto sbagliato e per la prima volta in Italia e' stata effettuata una trasposizione dei 'grandi vasi' su un bimbo cosi' piccolo. Il cuore della neonata e' piccolo come una mandorla, con coronarie di appena un millimetro di diametro. Per operarla i chirurghi hanno fatto trascorrere alcune settimane, in maniera che la bimba crescesse di un paio di etti. Nell'intervento e' stato necessario togliere tutto il sangue per agire sui vasi. Il cuore della bimba e' cosi' piccolo che non era possibile intervenire senza togliere i tubicini che permettono la circolazione extracorporea. Cosi' e' stata usata una tecnica di abbassamento a 18 gradi della temperatura corporea per raffreddare il sangue e poi toglierlo. La circolazione nella piccola paziente e' rimasta interrotta 20 minuti, tempo in cui non si verificano danni cerebrali, durante i quali i chirurghi dell'equipe guidata da Bruno Murzi hanno potuto invertire le arterie del cuore. Poi e' stata attaccata di nuovo alle macchine ed e' rimasta in rianimazione un mese. Ora la bimba sta bene e potrebbe relativamente presto tornare a casa con i genitori, a Livorno.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »