energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nico Gronchi nuovo presidente di Italia ComFidi Economia

Firenze – Nico Gronchi è stato eletto Presidente di Italia ComFidi, in sostituzione di Massimo Vivoli, Lo ha deciso l’Assemblea annuale che ha approvato il bilancio 2016 con un utile netto di 808.138€ e flussi finanziari alle imprese per 708 milioni di euro. Vice Presidente è Alessio Merigo, mentre Emilio Quattrocchi è stato confermato Amministratore Delegato.

Al termine dell’assemblea si è riunito il nuovo Cda composto da: Stefano Bollettinari, Daniele Calamini, Antonio Carta, Mario Checcaglini, Alessandro Ciapini, Nico Gronchi, Alessio Merigo, Emilio Quattrocchi, Michele Sorbera, Fabrizio Tonini, Gianni Guido Triolo.

Nel 2016 Italia Comfidi ha dato garanzie a 3200 aziende, erogando finanziamenti per 258 milioni di euro e fornendo garanzie per oltre 128. Nello stesso periodo sono stati deliberati circa 450 mln di fidi a breve termine per oltre 10.100 aziende. Un chiaro segnale di come Italia Comfidi sia sempre più punto di riferimento nazionale teso a favorire l’accesso al credito necessario alle imprese per affrontare le difficoltà e consolidare i, seppur non assestati, segnali di ripresa in atto.

Italia ComFidi è per numero di imprese socie il primo confidi nazionale espressione di un’associazione datoriale: 92 milioni di euro di patrimonio netto, un coefficiente di solvibilità del 44,84%, oltre 67.000 imprese socie che hanno sottoscritto un capitale sociale di 57.216.000 euro. É una società consortile, promossa da Confesercenti Toscana, oggi riferimento dell’intero sistema associativo nazionale Confesercenti, ha una vasta e radicata presenza su tutto il territorio nazionale (la sede sociale a Roma, la direzione generale è a Firenze, ha sedi territoriali a Milano e Napoli).

 

foto: Nico Gronchi

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »