energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nidiaci, la procura avvia accertamenti Cronaca

Firenze – La procura della Repubblica ha avviato accertamenti  sul cambio di destinazione d’uso dell’ex area verde nel centro storico di Firenze, il Giardino Nidiaci, chiuso nel 2012, sindaco Matteo Renzi. Una storia che ha destato molto scalpore, anche per la partecipazione attiva dei cittadini dell’Oltrarno che hanno organizzato continue e varie iniziative per impedire che l’unica zona verde dell’area fosse invasa dal cemento.  Nell’area adesso c’è un cantiere per realizzare appartamenti. La procura ha aperto un fascicolo d’indagine senza specificare, al momento, né titolo di reato né persone indagate. La Croce Rossa nel 1920 donò il giardino al Comune col vincolo di farne un’area con attività per bambini.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »