energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Notte Bianca: istruzioni per l’uso, organizzazione e sicurezza Notizie dalla toscana

Dalle 18 di lunedì 30 Aprile alle 06.00 di martedì 1° Maggio, avrà luogo la manifestazione denominata Notte Bianca 2012.
L’iniziativa interesserà tutto il territorio cittadino e prevede numerosi eventi quali esibizioni, concerti itineranti ed in forma stabile, incontri culturali, proiezioni, aperture straordinarie di musei, teatri, esercizi commerciali e mostre.
La prima parte della serata, fino alle 24.00, sarà dedicata ai bambini, con una programmazione pensata per la loro partecipazione, non solo come spettatori ma anche in veste di artisti.
L’apertura della Notte bianca è prevista in Piazza Santa Croce, con un coro di piccoli cantanti e, a seguire, il concerto del Maggio Musicale Fiorentino.
Attesa la necessità di incrementare l’attività di controllo del territorio del Capoluogo fiorentino, il Questore Francesco Zonno, ha dato il via ad una dettagliata pianificazione di specifici servizi di controllo e prevenzione, con il monitoraggio delle località interessate dagli eventi e degli itinerari ad esse adducenti, il tutto all’insegna di un sempre più proficuo coordinamento di tutte le forze dell’ordine e di tutti gli altri “addetti ai lavori” volto a garantire sempre più sicurezza ai cittadini.
Coordinamento, dunque, che crea una rete unica in materia di servizi di ordine e sicurezza pubblica, di servizi di viabilità, di servizio sanitario.
Fondamentale, inoltre, la previsione di un collegamento diretto tra la centrale operativa della Questura e il posto di comando avanzato della Protezione Civile in piazza Signoria.
Proprio in relazione alla molteplicità dei luoghi interessati dagli eventi, il piano della mobilità cittadina è stato articolato in modo da estendere in più zone i limiti di viabilità , individuando aree pedonali più ristrette delimitate con presidi della Polizia Municipale che procederà agli opportuni controlli.
Incrementati anche i servizi di trasporto pubblico locale, aree di parcheggio e stazioni taxi.
All’insegna dell’efficienza il servizio sanitario, che sarà strutturato con l’impiego di ambulanze prontamente reperibili nelle più importanti piazze del centro, con la presenza di un Posto Medico Avanzato unitamente al coordinamento del 118 con personale infermieristico.
Intenso anche l’apporto della Protezione Civile che assicurerà l’impiego di numerosi volontari con presidi articolati in tutti i principali luoghi scenari dell’evento.
Tramite le associazioni di volontariato, inoltre, sempre la Protezione Civile contribuirà al piano sanitario con operatori a bordo delle ambulanze in stretto coordinamento con il 118.
Proficuo, sarà infine l’utilizzo del nuovo “dispositivo integrato”, per garantire sicurezza ai cittadini attraverso l’ ufficio mobile di polizia.
Le forze dell’ordine e la polizia Municipale vigileranno, inoltre, sul rispetto delle disposizioni contenute nell’Ordinanza Prefettizia in materia di vendita di bevande alcoliche e superalcoliche, procedendo in caso di inosservanza a quanto previsto dall’art. 650c.p. nei confronti dei contravventori. (COM)
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »