energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Notte dei ricercatori: le iniziative dell’Università di Siena STAMP - Università

Siena – Dimostrazioni, caffè scientifici, dibattiti, laboratori, sorprese e occasioni di divertimento e di approfondimento: venerdì 25 settembre la Notte dei Ricercatori coinvolgerà la città di Siena e i cittadini con un ricco e articolato programma di eventi dalle ore 16 fino a tarda serata.
Filo conduttore delle iniziative sarà avvicinare il grande pubblico ai temi della ricerca scientifica, mostrando quanto il lavoro dei ricercatori sia presente nel quotidiano e contribuisca a migliorare molti aspetti della vita privata e sociale di tutti noi.
Il programma dell’edizione 2015 a Siena è articolato in sette sezioni tematiche, contraddistinte da sette differenti colori: Arte (arancione), Expo (magenta), Innovazione tecnologica (celeste), Luce (giallo), Siena creativa (blu), Siena sostenibile (verde) e Salute (rosso).
La manifestazione si chiuderà, alle ore 21, in piazza del Campo con un grande spettacolo live, il concerto “Stazioni Lunari”, che vedrà sul palco gli artisti Ginevra di Marco, Max Gazzè, Appino e gli Ex-CSI (Giorgio Canali, Francesco Magnelli, Giovanni Maroccolo, Massimo Zamboni).
L’edizione 2015 della Notte dei ricercatori in città è organizzata dall’Università di Siena insieme al Comune di Siena, la Banca Monte dei Paschi di Siena, la Fondazione Toscana Life Sciences e l’Università per Stranieri di Siena.
Il programma completo è consultabile sul sito http://www.unisi.it/bright2015

.
Print Friendly, PDF & Email

Translate »