energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Nove nuove donne per le pari opportunità a Capannori Notizie dalla toscana

Capannori (Lucca) – Saranno 9 le donne che andranno a far parte della nuova commissione Pari Opportunità del Comune di Capannori e che saranno selezionate attraverso un bando pubblicato oggi dall’ente. Insieme a loro faranno parte della Commissione alcune figure istituzionali di diritto (due consigliere comunali di maggioranza ed una consigliera di minoranza) la rappresentante del centro antiviolenza e ascolto del territorio e, solo con funzioni consultive, le quattro assessore che siedono in giunta.

“Con la nuova amministrazione comunale si rinnova un organismo istituzionale molto importante, che ha come obiettivo fondamentale la promozione delle pari opportunità tra donna e uomo nella vita come nel lavoro e la rimozione di ogni tipo di discriminazione – sostiene l’assessora alla promozione dell’uguaglianza sociale, Silvia Amadei-. Compito della commissione pari opportunità è quello di favorire l’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini, sancita dalla Costituzione, attraverso una serie ‘azioni positive’ finalizzate a rimuovere gli ostacoli che costituiscono discriminazione diretta o indiretta nei confronti delle donne, a valorizzare le differenze di genere e a riequilibrare la rappresentanza tra donna e uomo, in tutti i luoghi della decisione presenti sul territorio. Invito tutte le donne interessate a queste tematiche a presentare la propria candidatura per entrare a far parte della commissione e comunque a partecipare alla sua attività anche se non ne faranno parte per dar vita ad iniziative partecipate e condivise realmente corrispondenti alle esigenze del nostro territorio”.

Possono presentare la propria candidatura a far parte della commissione le donne residenti nel Comune di Capannori, che abbiano riconosciute esperienze di carattere associativo, sociale, culturale, professionale, economico, politico, civile, in riferimento ai compiti della Commissione Pari Opportunità e che, comunque, abbiano un interesse personale alle tematiche di competenza della Commissione. Il possesso di riconosciute esperienze nel campo delle pari opportunità non è un requisito indispensabile per la presentazione della candidatura e per la successiva valutazione.

Le candidature devono essere presentate al Comune entro le ore 12 del prossimo 20 agosto a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Sindaco del Comune di Capannori – Piazza Aldo Moro,1 – 55012 Capannori (LU); tramite consegna a mano al Protocollo del Comune di Capannori o tramite posta certificata all’indirizzo pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it. L’istanza di candidatura deve essere presentata tramite un apposito schema di domanda reperibile sul sito corredata dal curriculum vitae. Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Pari Opportunità del Comune al numero di telefono 0583 428440. Il bando e lo schema di domanda sono consultabili all’albo pretorio on line e nella sezione Pari Opportunità del sito (www.comune.capannori.lu.it.)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »